Una stilografica per celebrare l’evento più atteso dell’anno: il Giubileo 2025.

Stilografica Bernini

Indetto per la prima volta da Bonifacio VIII nel 1300 e replicato nei secoli ogni 25 anni, il Giubileo rappresenta uno dei momenti più alti della spiritualità universale e, soprattutto nell’attuale contesto storico di guerre, pandemie e atrocità, potrà infondere nuova luce e speranza non soltanto ai fedeli ma all’umanità intera. L’apertura della Porta Santa da parte di Papa Francesco, che avverrà alla vigilia di Natale del 2024, darà inizio all’Anno Santo, durante il quale milioni di pellegrini si recheranno a Roma per ricevere l’indulgenza speciale.

Per celebrare questo momento così solenne da un punto di vista spirituale e storico, Collezioni d’Arte Milano ha realizzato una stilografica celebrativa ispirata a Gian Lorenzo Bernini, colui che realizzò il colonnato di San Pietro e il Baldacchino all’interno della Basilica.

La stilografica Bernini, dedicata al Giubileo, è un capolavoro scultoreo dalle caratteristiche uniche. Realizzata in resina avoriata, ha sul corpo una microfusione in bronzo che riprende le colonne tortili del Bernini. Con i finimenti in bronzo invecchiato, monta un sistema di caricamento a Doppio Serbatoio Power Filler, pennino 18 Kt e una tiratura limitata e numerata di soli 50 esemplari per tutto il mondo.

Caratteristiche tecniche

 

  • Casa produttrice: Visconti, special project per Collezioni d'Arte Milano
  • Materiale: resina avoriata, microfusione in bronzo, finitura bronzo invecchiato
  • Caricamento: Doppio Serbatoio Power Filler
  • Cappuccio: Chiusura a vite
  • Pennino: Visconti 18 Kt
  • Tiratura: 50 esemplari
  • Garanzia: due anni

Richiesta informazioni

Prodotto di interesse

Accetto

12 + 13 =

×

 

Contattaci!

Scrivici per aver maggior informazioni sui nostri prodotti

×