Il Messale Borgia

Il Messale Borgia, detto anche “de’ Medici”, uno dei più significativi manoscritti liturgici del XV secolo, esce per la prima volta dagli archivi della Curia Arcivescovile di Chieti, dove è custodito da secoli, per essere proposto da Firenze 1903 in una preziosa edizione facsimilare in numero limitato di esemplari. Un’autentica opera d’arte arricchita da splendide miniature, che al di là degli aspetti artistici e religiosi, si rivelano rare testimonianze iconografiche di eventi storici e culturali di particolare importanza per l’epoca. Il testo originale, vergato in scrittura gotica, è accompagnato da un commentario realizzato dai massimi studiosi del manoscritto, che ne chiarisce il significato, illustra le miniature e aiuta a inquadrare il contesto nel quale è nata l’opera. Un affascinante viaggio nel tempo per chi vuole rivivere emozioni di un mondo scomparso e assicurarsi un’edizione unica destinata a diventare un raro volume ricercato dai collezionisti e dagli appassionati.

Caratteristiche tecniche

 

  • Volume di 446 Pagine di formato cm. 38,5×27,5.
  • Carta realizzata dalle Cartiere Miliani di Fabriano.
  • Contenuto in un’elegante scatola di plexiglas, ha una rilegatura artigianale con piatti lignei rivestiti in pelle e impressioni in oro a caldo.
  • Tiratura limitata di soli 700 esemplari numerati - esaurita.